SISTEMA

VSITALIA

Generale

Presentazione

Immagini da VSITALIA Serie:  1  2  3  4

Area Lavori

Area download

Links utili

Direzione Sanitaria

 

Scrivi all'autore

Scrivi a VsItalia

 Contatti: Contatore accessi al sito

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Autorizzazione e Accreditamento

L. R. 51 del 5.08.2009

D.P.G.R.T. n.61 R 2010 Regolamento di attuazione della legge regionale n. 51 2009

D.G.R.T. N. 153 DEL 14.03.2011

 

homeA che serve?MetodiChi siamo? 

SISTEMA VSITALIA by MdP
tag: autore autori salute sanità cuore cardiaco malattia malattie mortalità organizzazione programmazione Direzione Sanitaria Toscana Legge Regione regionale tassi standardizzati carta dei servizi soddisfazione monitoraggio health care author authors heart disease mortality Cause of  death and expectation of life           longevity indicators of health care.

Dall'ottobre 2008 al giugno 2012

il Dr. Mario del Prato è stato

Direttore Sanitario dello

 Studio Maremmano Orion S.r.l.

con sede in Grosseto in via Papa Giovanni XXIII° n. 87.

Nel corso di questi intensi anni di lavoro, si è provveduto ad implementare una profonda revisione sia della Organizzazione della Struttura (dal punto di vista operativo e documentale), sia una armonizzazione degli strumenti informatici di Controllo di Qualità (QT).

Il Controllo Qualità Totale si snoda attraverso le seguenti Procedure:

Accettazione, esecuzione delle prestazioni e refertazione

Carta dei Servizi Sanitari e Informazione all'Utenza

Gestione Acquisti

Gestione documenti e Sistema Informativo

Gestione Emergenze

Gestione Risorse Strutturali

Gestione Risorse Umane

Manutenzione Apparecchiature

Non Conformità, Azioni Correttive e Miglioramento

Organizzazione Aziendale

Pianificazione Qualità

Riesame della Direzione

Sanificazione ambienti e prevenzione da rischi biologici

Verifiche Ispettive

Le Procedure si snodano a loro volta nei seguenti Moduli:

Controllo dotazione carrello

Controllo mensile farmaci 

Elenco distribuzione documentazione

Elenco documentazione tecnica

Elenco fornitori qualificati

Elenco generale apparecchiature

Elenco generale moduli

Elenco generale procedure

Elenco personale per sostituzioni

Piano annuale delle Verifiche Ispettive

Piano annuale formazione e addestramento

Piano triennale di Struttura

Progetti di miglioramento

Questionario Informativo

Questionario Informativo Interno

Rilevazione Non Conformità

Scheda apparecchiatura

Scheda corso

Scheda personale

Segnalazione guasto

Segnalazione Reclamo

Verbale di Verifica Ispettiva

Nello specifico si è, quindi, riusciti ad "armonizzare" le necessità operative di Direzione Sanitaria di una Struttura Sanitaria che opera in regime di autorizzazione e di accreditamento con il Servizio Sanitario Nazionale e Regionale.

Attraverso l'utilizzo delle schede di Autovalutazione e di Verifica, abbiamo attuato quelle azioni correttive necessarie alla organizzazione delle attività sanitarie autorizzate ed accreditate.

Si è, in particolare, recepito il dettame della Legge Regionale Toscana n. 8/99, sue successive modificazioni, decreti e circolari attuativi, in tutti i diversi campi di applicazione. Ad esempio: "Art. 12 - Direttore sanitario ­ Requisiti ....omissis... 5. Per lo svolgimento delle funzioni di direttore sanitario, deve essere garantito un orario congruo rispetto alle specifiche tipologie ed attività del presidio, comunque non inferiore alle dodici ore settimanali per i presidi ambulatoriali ed alle diciotto ore settimanali per i presidi di ricovero."

Oggi la Normativa Regionale ha subito intense modifiche anche al fine di organizzare i necessari controlli, sia con l'istituzione della Commissione Regionale di Verifica, sia con la regolamentazione dei Protocolli Operativi per le Strutture Dipartimentali Territoriali.

********************

 Dr. Mario del Prato:  mariodelprato@virgilio.it